Dialoghi sul tempo

Quando

7 giugno 2024, 21:30

Dove

 Villa Arrighi

Per prenotazioni clicca qui

 Conferenza con servizio di interpretariato in LIS

Cos’è il tempo? Il tempo come noi lo percepiamo non è sempre uguale, a volte sembra lento, altre scorre molto rapido. Il tempo al di fuori della nostra soggettività è altrettanto sconcertante:  come possiamo conciliare il tempo microscopico delle particelle elementari e il tempo incommensurabile dell’astronomia? E infine, esistono processi senza tempo?

Giovanna Mioni, psicologa cognitivista e neuropsicologa, ed Emilia Margoni, fisica e filosofa, ci accompagneranno in un affascinante dialogo sul tempo, nella cornice “senza tempo” della splendida Villa Arrighi. 

Sensi coinvolti

Relatori

Giovanna Mioni, psicologa cognitivista e neuropsicologa, lavora presso il Dipartimento di Psicologia Generale dell'Università di Padova. Si occupa di come le emozioni influenzano la nostra percezione del tempo in popolazioni sane o con diverse forme di degenerazione cognitiva. Si interessa anche di comprendere quali aree e network sono coinvolti nella soggettiva percezione del tempo.

Emilia Margoni, fisica e filosofa, lavora presso l’Université de Genève e il Geneva Symmetry Group (Université de Genève). La sua ricerca verte in particolare sul raffronto tra le più accreditate teorie della gravità quantistica, che tentano di superare le incompatibilità esistenti tra la fisica relativistica e la meccanica quantistica. Collabora con il quotidiano "Domani" e scrive regolarmente per il portale letterario "Doppiozero".